Login Community

Inserire i codici per l'accesso alla community

Blog

Chi e' online

 12 visitatori online

NewsLetter

Iscriviti alla NewsLetter, per ricevere le ultime notizie sugli aggiornamenti, le iniziative e le novità direttamente nella tua casella di posta.
Lazio, Vicinanza e solidarietà a Nicola Zingaretti

Vicinanza e solidarietà a Nicola Zingaretti per gli attacchi strumentali portati avanti dal movimento 5 stelle, tesi a nascondere le responsabilità anche di natura giudiziaria della sindaca di Roma e della sindaca di Torino. Attacchi che tendono a nascondere il prossimo processo alla Raggi e l’iscrizione sul registro degli indagati della Appendino, strumentalizzando una richiesta del tribunale rispetto alla  testimonianza resa al processo su “Mafia Capitale” da Zingaretti.

Piena fiducia nel lavoro della magistratura, auspicando che faccia presto chiarezza onde  evitare strumentalizzazioni tese a turbare un confronto democratico come quello che noi cerchiamo, Zingaretti ha fatto bene per il Lazio e potrà continuare a fare.

 
Alimentare, tutelare il marchio della mozzarella di bufala campana DOP

Cresce la preoccupazione per la modifica del disciplinare di produzione per la mozzarella di bufala campana DOP allo scopo di commercializzare il prodotto a temperature negative. Tale modifica è stata proposta dal Consorzio per la tutela e trasmessa al Ministero delle politiche agricole , alimentari e forestali per l’approvazione.

La questione è stata affrontata dal sottoscritto alla camera dei deputati attraverso un atto di sindacato ispettivo il 5 luglio 2017 (3-03142) e si concretizzava con la risposta del Governo nella seduta n.853 del 19 settembre 2017. “Il Mipaaf ha ricevuto in data 1 giugno 2017, dal Consorzio di tutela riconosciuto , la richiesta di modifica del disciplinare della mozzarella di bufala campana DOP, e al momento lo stesso ministero è in attesa dei pareri delle regioni competenti, come previsto dal decreto interministeriale n. 911 del 2014.

Cosi come si apprende dai giornali i pareri delle regioni interessate dalla produzione di mozzarella di bufala campana  Dop,  Puglia, Molise e Campania sono contrari alla modifica del disciplinare (la regione Campania in primo momento avevo dato parere positivo), la regione Lazio nel parere firmato dall’assessore all’agricoltura Hausmann, precisa che in caso di approvazione la modifica sia esclusivamente riservata al prodotto destinato alle preparazioni gastronomiche e alla cottura in ristorazione.

Chiedo all’assessore regionale Hausmann di bocciare in toto la modifica proposta al disciplinare, evitando dubbi e perplessità, ma soprattutto tutelare il lavoro e l’esperienza degli allevatori di bufale e tutelare questo antichissimo prodotto rurale del Mezzogiorno d’Italia.

 
Direttivo di Montelanico e Proloco discriminati per essere iscritti al Pd

“La  Regione Lazio attraverso l’Agenzia Regionale del Turismo su istanza del comune di Montelanico reitera alla Proloco del comune stesso la richiesta di commissariamento “stante il perdurare delle motivazioni già esposte in nota precedente”. Tra le motivazioni che portano a questa richiesta la più singolare e anticostituzionale è la n° 3: l’iscrizione di n° 6 componenti su 7 del direttivo al Partito Democratico che tramite un giornale locale di proprietà del Pd di Montelanico denigra la persona e la politica del sindaco. Qualcuno dovrebbe ricordare al funzionario regionale che ha firmato il documento i principi e gli articoli della costituzione italiana, secondo cui non esiste nessuna possibilità di discriminazione nei confronti di chi professa una idea politica o una appartenenza ad un partito e svolge un lavoro volontario in una organizzazione come la  proloco per il bene della comunità. Infine vorrei capire come fa la funzionaria regionale ad asserire il tutto attraverso una  lettera ufficiale e soprattutto  da dove prende la certezza che sei su sette dei membri sono iscritti al Pd, visto che gli iscritti del Pd sono elenchi riservati dei circoli e del partito e non certo nelle disponibilità della Regione e tantomeno della funzionaria regionale. Tutto ciò è stupefacente!Oggi mi limito a fare una denuncia pubblica e naturalmente a tutela della Proloco e dei membri del direttivo di Montelanico e porremo in essere tutte le iniziative possibili per tutelare la libertà delle persone”.

 
Inchiesta spese, Fiducia nell’operato della Magistratura e solidarietà al gruppo degli ex consiglieri regionali della Regione Lazio coinvolti

Esprimo solidarietà ai consiglieri del Partito Democratico della Regione Lazio della passata legislatura  riguardo l’inchiesta  sulla gestione dei fondi ai gruppi .

Fermo restando la fiducia nei confronti della magistratura, siamo certi che in fase di dibattimento la vicenda del personale di fiducia assunto dai consiglieri regionali si chiarirà.

Solidarietà e fiducia nell’operato della magistratura.

Roma 29 settembre

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

Pagina 1 di 93
Data: 21 Nov, 2017
mod_vvisit_counterOggi46
mod_vvisit_counterQuesta settimana723
mod_vvisit_counterQuesto mese7007
mod_vvisit_counterTot Accessi al sito582644